domenica 9 maggio 2010

sabato 8 maggio 2010

EBTG - Missing



I step off the train,
I'm walking down your street again,
And past your door,
But you don't live there anymore.

It's years since you've been there.
Now you've disappeared somewhere
Like outer space,
You've found some better place,

And I miss you
Like the deserts miss the rain.

Could you be dead?
You always were two steps ahead
Of everyone.
We'd walk behind while you would run.

I look up at your house,
And I can almost hear you shout
Down to me
Where I always used to be,

And I miss you
Like the deserts miss the rain.

Back on the train,
I ask why did I come again.
Can I confess
I've been hanging around your old address?

And the years have proven
To offer nothing since you moved.
You're long gone
But I can't move on,

And I miss you
Like the deserts miss the rain

venerdì 7 maggio 2010

Carosone - Maruzzella




eh...chi sente
e chi mo canta appriesso a mme
Ohe' pe' tramente
s'affaccia 'a luna pe vede'
Pe' tutta sta marina
da Proceda a Resina
se dice guarda lla'
'na femmena che fa

Maruzzella Maruzze'
t'he miso dint' all'uocchie 'o mare
e m'he miso 'npietto a me 'nu dispiacere
Stu core me fai sbattere
chiu forte 'e l'onne quanno o cielo e' scuro
primma me dice si'
e' doce doce me fai muri'
Maruzzella Maruzze'

Ohe' chi m'aiuta
si tu nun viene a m'aiuta'
ohe' m'e' venuta
na voglia ardente 'e te vasa'
E vienetenne oj bella
e damme sta vucchella
ca pe' m'avvelena'
'e zucchero se fa

Maruzzella Maruzze'
t'he miso dint' all'uocchie 'o mare
e m'he miso 'npietto a me 'nu dispiacere
Stu core me fai sbattere
chiu forte 'e l'onne quanno o cielo e' scuro
primma me dice si'
po' doce doce me fai muri'
Maruzzella Maruzze'
primma me dice si'
po' doce doce me fai muri'
Maruzzella Maruzze'
Maruzze'

mercoledì 5 maggio 2010

Chillo va pazz p te!!!



Oggi fa nu mese che è fernut, ca cu chill te lassat e a copp nun si sces cchiù
E te crir ca sè ggià scurdat, ca int o cor ha cancellat chelli ser nsiem a te.
Fors comm a te mo sta suffrenn, scenn a copp sulament ca speranz e te vedè,
e si po parlà cu nu cumpagn, ce dumand sulament si pe ccas ha vist a te.
Chill va pazz pe tte, te pens sempe, chill va pazz pe tte, nun sannamor,
nun sha saput scurdà de vas tuoje, te sonn senza durmì, si o cor suoje.
Chill va pazz pe tte, te pens semp, chill va pazz pe tte nun arreposa,
nata nun è comm a te, si nata cosa, pe nient nun può spezzà chisti duie cor.
E va cercat e ve chiarì, e va sta quasi pe murì.
Chill va pazz pe tte te pens sempe, no nun te sape scurdà, te pens semp.
Chill va pazz pe tte.
Pur tu staje male dint o core, pass tutt na jurnata dint a stanza toja a pensà comm po fernì nu grand ammore si pe semp lè giurat nun laviva mai lassà.
Chi tha raccuntat sta bucia, che lha vist nsieme a nata, chell nunn è amica a te.
Stu guaglion è tropp innamorat, fall na telefonat, fall correre addu te.
Chill va pazz pe tte, te pens sempe, chill va pazz pe tte, nun sannamor,
nun sha saput scurdà de vas tuoje, te sonn senza durmì, si o cor suoje.
Chill va pazz pe tte, te pens semp, chill va pazz pe tte nun arreposa,
nata nun è comm a te, si nata cosa, pe nient nun può spezzà chisti duie cor.
E va cercat e ve chiarì, e va sta quasi pe murì.
Chill va pazz pe tte te pens sempe, no nun te sape scurdà, te pens semp.
Chill va pazz pe tte.

lunedì 3 maggio 2010

Chet Baker - That old feeling & more...



I saw you last night and got that old feeling
When you came in sight, I got that old feeling
The moment you came by, I felt a thrill
And when you caught my eye, my heart stood still


Once again, I seemed to have that old yearning
And I knew the spark of love was still burning
There'll be no new romance for me, it's foolish to start
For that old feeling is still in my heart


I saw you last night and got that old feeling
When you came in sight, I got that old feeling
The moment you came by, I felt a thrill
And when you caught my eye, my heart stood still


Once again, I seemed to have that old yearning
And I knew the spark of love was still burning
There'll be no new romance for me, it's foolish to start
For that old feeling is still in my heart

sabato 1 maggio 2010

Mazen, protagonista di questo video, è attivista palestinese per i diritti umani



Care e Cari amiche/i

a seguire un video molto bello ed esplicativo a mio parere di quanto sta accadendo nei territori palestinesi. Si tratta di un progetto molto preciso (che continua dal 1948) volto ad espellere la popolazione indigena palestinese dalle proprie terre e dalle proprie case. SI tratta di un chiaro disegno di pulizia etnica della Palestina storica volto a realizzare il sogno sionista dello STATO DEMOCRATICO - ma solo- EBRAICO.

Mazen, protagonista di questo video, è attivista palestinese per i diritti umani coinvolto in vari comitati popolari locali. Lo vedrete rivolgersi ai soldati durante una manifestazione pacifica (che era stata però duramente repressa dall'esercito israeliano) e con molta chiarezza spiegare ai soldati le proprie ragioni.

IL VIDEO ORIGINALE E' IN INGLESE; VI INVIO IN ALLEGATO LA TRADUZIONE INTEGRALE DEL TESTO.
Buona visione
caterina (CCP- Corpi Civili di Pace)

27 aprile 2010 Al Walaja, Palestina - Dimostranti cercano di bloccare la costruzione del muro

4.27.10 Demonstrators Halted Construction of the Wall in al Walaja


Vi prego di ricordare che tutto questo si svolge in terre palestinesi (west bank) dove la presenza dell'esercito israeliano è assolutamente illegale. I palestinesi stanno proteggendo le proprie case, i propri alberi, le proprie terre, che un muro illegale vuole distruggere e un progetto mechino vuole loro sottrarre.

Inoltre, come vedrete, i palestinesi vengono duramente e selvaggiamente picchiati, arrestati, repressi, mentre molto spesso agli internazionali viene riservato un trattamento "di favore" (non sempre, ci sono stati anche morti). Vale la pena notarlo, perchè anche questo fa parte della politica razzista di israle, dove esistono diversi livelli di umanità/legittimità riconosciuti.

CCP - Corpi Civili di Pace